IL GIORNO DELL’EURO

Qui sotto:

  • un po’ di storia
  • un gioco a tempo sulle valute del mondo
  • un quiz per scoprire quanto sappiamo delle valute che si usano in Europa

Questo per i grandi. Per i più piccoli e per imparare giocando con l’Euro, una risorsa da usare online o su carta e un trucco per pulire le monete e farle tornare a brillare!

Li trovate in un prossimo post e nella sezione RISORSE GRATUITE SCARICABILI.

PICCOLA STORIA DELL’EURO

L’idea di una moneta unica europea era già stata discussa alla Società delle nazioni nel 1929, ma era stata abbandonata a causa della grave crisi economica del ’29. Lo scoppio della Seconda guerra mondiale e le sue conseguenze non aiutarono certo il progetto.

Si deve quindi arrivare alla fine degli anni 70 del secolo scorso per vedere i primi passi dell’EURO, quando viene creato Il Sistema Monetario Europeo e fissato il tasso di scambio della European Currency Unit (ECU) nel 1979.

Non si trattava ancora di una valuta vera e propria, ma di una “moneta scritturale“, primo passo verso una moneta unica.

Nonostante l’opposizione di Margaret Thatcher, premier del Regno Unito, il progetto di una moneta unica proseguì.

Il primo gennaio del 1999 entrò in vigore per gli scambi finanziari e finalmente il primo gennaio 2002 furono immesse in circolazione banconote e monete in 12 Paesi dell’Unione.

Da allora il primo di gennaio è il giorno dell’Euro.


CONOSCI LE VALUTE DEL MONDO?


SAI DOVE SI USA L’EURO?

Questo contenuto è protetto da copyright